Back to Question Center
0

NIKE PRESENTA IL NUOVO PIANO DEL CONSUMATORE

1 answers:

Aggiungere un altro marchio di moda all'elenco di quelli che implementano piani di ristrutturazione , sebbene questa volta sia non per mancanza di vendite .

Nike, Inc. vuole avvicinarsi al consumatore. Oggi, la società ha annunciato il "Consumer Direct Offense", un piano per servire meglio il consumatore a livello personale.

Sfruttando la potenza del digitale, Nike guiderà la crescita, accelerando l'innovazione e la creazione di prodotti, avvicinandosi ancora di più al consumatore attraverso Key Cities e approfondendo le connessioni one-to-one.

"Stiamo diventando ancora più aggressivi nel mercato digitale, mirando ai mercati chiave e offrendo prodotti più veloci che mai", ha dichiarato Mark Parker, NIKE, Inc - virtualization for desktop in portland. Chairman, President e CEO.

Trevor Edwards, presidente del marchio Nike, dirigerà l'iniziativa. I piani includono gruppi integrati di categoria, geografia, mercato, prodotto, merchandising, digitale e direct-to-consumer.

Il piano si rivolge anche ai consumatori in 12 città chiave, in 10 paesi chiave: New York, Londra, Shanghai, Pechino, Los Angeles, Tokyo, Parigi, Berlino, Città del Messico, Barcellona, ​​Seoul e Milano. Queste città e paesi chiave rappresenteranno oltre l'80% della crescita prevista di Nike fino al 2020.

Per migliorare l'efficienza, tutte le principali città e paesi sono supportati da una struttura geografica semplificata, che varia da sei a quattro. Nord America;. Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA);. Grande Cina;. e Asia del Pacifico e America Latina (APLA). I leader delle nuove geografie sono: Tom Peddie VP / GM del Nord America, Bert Hoyt VP / GM dell'EMEA, Angela Dong VP / GM della Grande Cina e Ann Hebert VP / GM dell'APLA.

I leader di geografia faranno rapporto a Elliott Hill, presidente di Geographies and Integrated Marketplace.

Michael Spillane assumerà il nuovo ruolo di presidente di Categories and Product, un'organizzazione dalla progettazione alla consegna, che comprende categorie, design, prodotto e merchandising. Questa nuova organizzazione integrata porrà maggiori risorse nelle categorie con il più alto potenziale per alimentare la crescita: Running, Basket, Nike Sportswear, Allenamento maschile e femminile, Calcio globale e Giovani atleti. Per sviluppare la crescita del business Nike Women, un nuovo team dedicato alle donne completerà ogni categoria di livello superiore.

La società ha anche annunciato la creazione dell'organizzazione Nike Direct, per raddoppiare i collegamenti diretti con i consumatori e modellare il futuro del commercio al dettaglio. Questa divisione sarà guidata da Heidi O'Neill, presidente di Nike Direct, e Adam Sussman, Chief Digital Officer, che hanno il compito di razionalizzare Nike. com, vendita diretta al consumatore e prodotti digitali Nike + sotto un unico ombrello. L'obiettivo è quello di migliorare ed espandere l'esperienza di appartenenza di Nike su scala sempre più globale. Nike estenderà inoltre le innovazioni ai suoi partner strategici all'ingrosso.

Spillane, Hill, O'Neill e Sussman riferiranno tutti ad Edwards.

Come tale, i risultati finanziari per il marchio NIKE saranno riportati sulla base di questi quattro segmenti operativi a partire dall'anno fiscale 2018.

1 week ago